skip to Main Content

Dialoghi e Riunioni emotivamente efficaci

La nostra vita è costellata da conversazioni ad alto potenziale. Per individuarle facilmente, basta ricordare che avvengono quando entrano in gioco tre condizioni:

  1. Alti interessi
  2. Un conflitto di opinioni
  3. Emozioni forti

Quante delle nostre riunioni in azienda, quante conversazioni con i clienti interni ed esterni, quanti dialoghi con i nostri colleghi hanno queste caratteristiche?
In Dual abbiamo messo a punto un laboratorio che aiuta ad affrontare queste conversazioni in maniera emotivamente efficace.

Gestire le conversazioni in modo consapevole, rispettoso, rassicurante e intenzionale è un’arte che rinforza la leadership, produce relazioni personali e professionali più efficaci e favorisce un clima più creativo e produttivo nella propria community sociale, familiare, aziendale.
Abbiamo voluto definire queste conversazioni cruciali “ConversActions” proprio per sottolineare che si tratta di dialoghi che portano alla costruzione di azioni condivise.

Il laboratorio ConversActions vuole aiutare a:

  • Riconoscere le conversazioni cruciali e le strategie inefficaci che spesso attuiamo
  • Identificare quali sono le conversazioni ad alto potenziale che non stiamo gestendo al meglio, o che stiamo evitando
  • Costruire percorsi di sicurezza e rispetto, individuando uno scopo comune e riempendo insieme il “gruppo dei significati condivisi
  • Riconoscere e padroneggiare le storie che ci raccontiamo
  • Condurre dialoghi in maniera costruttiva, sviluppando il proprio potenziale di influencing
  • Migliorare il flusso di comunicazione tra persone e gruppi/reparti

In Agenzia stiamo lavorando giorno dopo giorno alla costruzione di dialoghi emotivamente efficaci, e ne vediamo gradualmente i risultati: non è sempre facile e, a volte, si fa più fatica di altre. Ma acquisire sempre maggiore consapevolezza sul peso di una buona conversazione è senza dubbio un grande stimolo per lo sviluppo di relazioni più sane, più belle e più efficaci.

Cosa potrebbe cambiare nel tuo ambiente professionale se imparassi a gestire le conversazioni ad alto impatto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *