skip to Main Content

COMPO Italia ha scelto il format di Digital Events di Dual per organizzare il suo primo Sales Meeting annuale online. Scopri cosa abbiamo realizzato per l’azienda tedesca leader nel settore dei prodotti per il giardinaggio amatoriale

COMPO è un gruppo tedesco attivo da oltre 60 anni e leader nel mercato dei terricci e concimi per il giardinaggio; L’offerta del marchio comprende anche prodotti per la cura delle piante e biocidi per la difesa degli ambienti. il Sales Meeting annuale è l’occasione per incontrarsi, celebrare i risultati della campagna dell’anno trascorso ed affrontare al meglio quella successiva.
L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo ha però impedito la realizzazione di questo evento in presenza: COMPO si è rivolta quindi a Dual per organizzare il suo Sales Meeting annuale online.

Il nuovo format di Digital Events Dual applicato al caso COMPO

L’obiettivo di COMPO era fare in modo che il Sales Meeting annuale si svolgesse ugualmente, riuscendo a mettere i partecipanti in connessione e a fare passare in maniera quanto più efficace i messaggi chiave dei diversi relatori intervenuti.
L’evento è durato 3 mezze giornate, dal 16 al 18 settembre, e ha visto la partecipazione di circa 40 persone tra manager, forza vendita e dipendenti: l’apporto di Dual è stato fondamentale per riprodurre anche in virtuale l’esperienza coinvolgente dell’evento in presenza, grazie all’utilizzo di una serie di tool in grado di sfruttare la tecnologia per coinvolgere tutte le dimensioni dell’esperienza (emotiva, cognitiva, fisica e relazionale), stimolando nei partecipanti motivazione e senso di appartenenza all’azienda.

Regia televisiva e traduzione simultanea per una platea sempre coinvolta

La consulenza Dual ha riguardato prevalentemente l’aspetto organizzativo del meeting: a fare la differenza è stata, in primo luogo, la regia “televisiva” fornita da Dual che ha garantito un’elevata qualità del live streaming grazie alla presenza di un conduttore e all’impiego di elementi grafici quali sigla di apertura, jingle, sottopancia, titoli a scorrimento.
Partecipare ad un evento dal vivo può essere sotto certi aspetti molto più faticoso e stancante rispetto ad un evento fisico: la soglia dell’attenzione è più bassa davanti ad uno schermo, e le distrazioni provenienti dall’ambiente circostante aumentano le difficoltà di concentrazione e focalizzazione sull’evento virtuale.
La regia di Dual ha contribuito soprattutto a tenere viva l’attenzione della platea, dando il giusto ritmo ad ogni speech attraverso tutti gli elementi già citati e soprattutto grazie alla visualizzazione alternata tra relatori, presentazioni e partecipanti che spezza la monotonia all’occhio e tiene acceso l’interesse dei partecipanti.
Grazie alla traduzione simultanea, è stato possibile anche avere l’intervento di un ospite internazionale, il cui intervento è stato tradotto dall’AD italiano, presente in tempo reale insieme al collega sullo schermo.

Format innovativi basati sull’apprendimento

Un altro rischio degli eventi virtuali è che i partecipanti si sentano scarsamente motivati ad intervenire e marginalizzati in un ruolo di spettatori. Onde evitare questa problematica e favorire al contrario l’apprendimento attraverso la partecipazione attiva all’evento, il format Dual è stato arricchito da dinamiche di interazione come chat, call to action, breakout rooms, survey e quiz che, interrompendo il flusso della presentazione, hanno contribuito a far sentire i partecipanti realmente coinvolti nel meeting e protagonisti del loro stesso percorso di apprendimento e crescita professionale, anziché semplici osservatori.
Hanno contribuito a creare un clima piacevole ed emotivamente coinvolgente la celebrazione dei risultati 2020 e la premiazione virtuale degli agenti di vendita più “social”, momenti di maggiore leggerezza che favoriscono il team building, la coesione del gruppo di lavoro e l’attaccamento all’azienda.
Infine, per suggellare le giornate di meeting con il coinvolgimento della dimensione emotiva e anche fisica, si è scelto di concludere l’evento con la dinamica del flash mob virtuale, studiata e realizzata appositamente per il Sales Meeting COMPO.
Suddivisi in gruppi grazie alle breakout rooms, i membri della rete vendita hanno lavorato per elaborare il nuovo motto dei venditori COMPO2021, che è stato poi declamato davanti a tutta la platea virtuale, complici effetti grafici e intermezzi musicali studiati ad hoc, per la dinamica del flash mob.

Per questo evento Dual ha contribuito anche alla preparazione dell’intervento di ogni relatore, attraverso un corso molto orientato alla pratica, con l’obiettivo di fornire ai partecipanti strumenti concreti per dare maggiore piacevolezza ed efficacia alle presentazioni virtuali, nel minore tempo possibile.

Nunzia Guerra, Responsabile Marketing di COMPO Italia:

Il nostro tradizionale meeting è un momento chiave per illustrare ai collaboratori delle vendite le strategie future ma è soprattutto un’occasione di scambio reciproco e di valutazione delle attività svolte. Il timore di perdere con un meeting online questa importante opportunità di confronto era elevata. Il format di Dual invece ha reso questo fattibile: grazie alle diverse call-to-action gestite con attenta regia dall’agenzia, i partecipanti hanno potuto interagire ed esprime le loro opinioni. Questo ha reso l’evento più dinamico ed ha scongiurato il rischio noia, che poteva facilmente presentarsi in un evento online di tale durata. La scelta di avere alle spalle la regia professionale di un’agenzia come Dual è sicuramente stata vincente.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *