skip to Main Content
Esseco Group – Progetto Di Comunicazione Interna

Nel corso del 2016, Dual, che da sempre segue la Comunicazione del Gruppo Esseco, ha supportato l’Azienda in un progetto di comunicazione interna, rivolto a tutti i dipendenti a livello mondiale.
In estrema sintesi, il progetto è maturato in un contesto di grande crescita per Esseco Group, che nell’ultimo decennio si è sviluppata esponenzialmente, diventando un gruppo diversificato, leader in più mercati e presente in tutti i continenti con quasi un migliaio di collaboratori in più di una trentina di paesi. Questo passaggio da impresa famigliare a gruppo multinazionale si è, inoltre, accompagnato al graduale passaggio generazionale delle responsabilità di governo della società dal padre Piero Nulli al figlio Francesco, che rappresenta in azienda la terza generazione della famiglia.

In questo contesto, l’attivazione di un processo di trasmissione dei Valori, della Visione e dello stile imprenditoriale dal Top Management a tutti i collaboratori del gruppo sparsi per il mondo è stata identificata come una chiara opportunità; la crescita, infatti, ha portato complessità e questa complessità ha portato in evidenza un bisogno di consapevolezza e di elementi unificanti (i Valori), atti a favorirne la gestione e dare chiarezza sulla direzione (la Visione), rendendo possibile indirizzare gli sforzi di tutti verso una direzione comune.

Questo processo di formalizzazione di Mission, Valori e Vision di Esseco Group è sfociato in un primo momento di condivisione, con i Top Manager del gruppo, che si sono riuniti nel primo Global Meeting mai organizzato. L’incontro è servito, da una parte, a formalizzare e chiarire la Visione dell’azienda, da parte di Piero e Francesco Nulli, e, dall’altra, ad attivare la partecipazione concreta e la condivisione reale della Visione stessa da parte del Top Management: ai partecipanti all’incontro è stato, infatti, richiesto un contributo attivo alla costruzione e validazione di Mission, Valori e Vision, elementi che successivamente loro stessi sono stati chiamati a diffondere a tutti livelli dell’organizzazione, attraverso un processo di incontri a cascata (c.d. cascade briefing).

Subito dopo il Global Meeting, a partire dai primi mesi del 2016, in effetti, si è lavorato a creare le condizioni ed i materiali per la realizzazione di una serie di incontri, che si sono svolti lungo tutto l’arco dell’anno e in parte sono ancora in corso, in tutte le sedi delle varie società che fanno parte del Gruppo Esseco, sia nel settore della chimica industriale, sia dell’enologia: a quasi tutti questi incontri, in Italia ed all’estero, la proprietà ha partecipato attivamente, a testimoniare l’importanza di questo progetto di comunicazione interna, volto a creare una forte base di consapevolezza comune sui fattori che hanno contribuito fino ad oggi al successo della società e a soddisfare, nel contempo, il desiderio di tutti i collaboratori di essere informati e capire il senso di ciò che accade introno loro.

Gli eventi a cascata sono stati condotti da ciascuno dei Top Manager presenti al Global Meeting, con la loro attiva collaborazione, utilizzando una presentazione comune, uguale per tutti i brief in tutti i paesi del mondo; hanno coinvolto generalmente tra una ventina e una trentina di persone per sessione, sia impiegati delle varie sedi, sia dipendenti degli stabilimenti, sia personale commerciale operante sul territorio. Durante ogni incontro è stato chiesto ai partecipanti di lavorare in gruppo, commentando i Valori presentati e arricchendoli con i loro esempi personali. Il feedback delle persone che hanno partecipato agli incontri è stato molto positivo ed il progetto di comunicazione interna prosegue nel 2017 con varie iniziative, tra le quali un Magazine dedicato al racconto dei Valori del Gruppo Esseco visti in azione, nel loro divenire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *